Database digitale online – Risorsa2022-04-07T13:51:04+02:00
Progetto "Curing the Limbo" - Città di Atene

Descrizione

Il Comune di Atene, in collaborazione con l'Università Kapodistrian di Atene (UoA), il Catholic Relief Services (CRS), l'International Rescue Committee (IRC) e la Società di promozione dello sviluppo e del turismo del Comune di Atene (EATA) ha co-creato e condotto il programma pilota "Curing the Limbo" (2018-2021). Il programma si basava sulla metodologia della ricerca-azione che aveva una duplice funzione: da un lato, l'attivazione del potenziale della persona rifugiata nella società greca e, dall'altro, la creazione di un background sfaccettato che fosse vantaggioso per i rifugiati. Inoltre, ha sviluppato l'apprendimento basato su progetti che mirava a facilitare il collegamento dei corsi di lingua con le attività ad Atene, prevedendo l'insegnamento di due lingue, greco e inglese. La lingua è stata utilizzata come strumento di apprendimento. L'intero processo di apprendimento si è concentrato sul "come" e non sul "cosa" venisse insegnato. I partecipanti erano rifugiati con lo status riconosciuto che vivevano in strutture ricettive aperte o in appartamenti nel centro di Atene. Il progetto di cui sopra ha adottato tre approcci pedagogici: 1. La pedagogia dell'alfabetizzazione 2. La pedagogia della consapevolezza interculturale 3. La pedagogia dell'educazione territoriale

Categoria:
  • Altri strumenti e risorse
  • Paese di origine/implementazione:
  • Grecia
  • Lingua:
  • Inglese
  • Greco
  • Conformità con i risultati del dashboard:
    • Accesso alla scuola dell'obbligo
    • I bambini completano l'istruzione obbligatoria
    • I bambini mantengono la loro identità culturale mentre adottano nuovi valori culturali e competenze interculturali
    • I bambini permangono nell'istruzione (formale) oltre i livelli obbligatori / Accesso all'istruzione (formale) non obbligatoria
    • Competenze acquisite dai bambini a scuola
    • Competenza dei bambini nella lingua ospitante
    • Soddisfazione rispetto alla vita dei bambini/ Felicità
    • Il senso di appartenenza dei bambini
    • Amici e pari (ponti)
    • Amici e pari (supporto)
    • Istituzioni
    • Insegnanti
    • Tipi e livelli di istruzione (formale) non obbligatoria frequentata

    Lastest news

    Together we make all the difference

    IMMERSE’s response to the arrival of refugee children from Ukraine

    Maggio 24th, 2022|Community, News, Publications|

    IMMERSE was born out of the concern for ensuring that Europe meets the challenges and the potential involved in the successful inclusion of all refugee and migrant children across the continent. Today, with the massive arrival of [...]

    Guiding principles for the reception and inclusion of refugee and migrant children

    Maggio 23rd, 2022|Awareness campaign, News, Resources|

    IMMERSE researchers have created a list of ten guiding principles, based on the results of a co-created methodology (involving children and other stakeholders) to define 30 key indicators to monitor socio-educational inclusion. Click on the image to read and download [...]

    Online Digital Database of good practices at national and EU level now available

    Aprile 30th, 2022|Community, News|

    IMMERSE has launched its online database with more than 100 resources aimed at identifying supportive environments, educational conditions and practical materials addressed to school leaders, teachers, educators, and social professionals involved in the socio-educational integration of refugee and migrant [...]