Database digitale online – Risorsa2022-04-07T13:51:04+02:00
ICAM - Including Children Affected by Migration

Descrizione

L'acronimo CAM (Children Affected by Migration = Bambini coinvolti nella migrazione) è utilizzato per riferirsi ai bambini che sono rifugiati, richiedenti asilo, migranti economici e sociali, o coloro abbandonati dalla famiglia che si è trasferita in un altro paese. Al centro del progetto si pone il concetto di "convivencia" - una parola spagnola che significa "vivere insieme in armonia" e la consapevolezza che i bambini non imparano bene se sono infelici, insicuri o spaventati. L'obiettivo del progetto è di migliorare l'inclusione ed incrementare la capacità di apprendimento dei bambini coinvolti in un processo di migrazione, favorendo un clima di "convivencia" nelle scuole e a casa, diffondendo conoscenza dei diritti dei bambini, e fornendo maggiore supporto alle scuole e alle famiglie per l'apprendimento emotivo e sociale ed il benessere generale. Per raggiungere questo obiettivo, il progetto prevede la creazione e lo sviluppo professionale della figura del leader scolastico che incrementa le capacità delle scuole di mantenere un ambiente di apprendimento sicuro e favorisce l'Apprendimento Sociale ed Emotivo (SEL = Social and Emotional Learning). ICAM integra l'educazione parentale per fornire maggiore supporto alle famiglie e incoraggiare il SEL anche a casa. Il progetto è finanziato dalla Commissione Europea (EACEA) con il co-finanziamento Erasmus+.

Categoria:
  • Buone prassi
  • Paese di origine/implementazione:
  • Italia
  • Lingua:
  • Inglese
  • Conformità con i risultati del dashboard:
    • Accesso alla scuola dell'obbligo
    • I bambini completano l'istruzione obbligatoria
    • I bambini mantengono la loro identità culturale mentre adottano nuovi valori culturali e competenze interculturali
    • I bambini permangono nell'istruzione (formale) oltre i livelli obbligatori / Accesso all'istruzione (formale) non obbligatoria
    • Competenze acquisite dai bambini a scuola
    • Competenza dei bambini nella lingua ospitante
    • Soddisfazione rispetto alla vita dei bambini/ Felicità
    • Il senso di appartenenza dei bambini
    • Amici e pari (ponti)
    • Amici e pari (supporto)
    • Istituzioni
    • Insegnanti
    • Tipi e livelli di istruzione (formale) non obbligatoria frequentata

    Valutazone ex-post
    Il progetto è in corso e prevede eventi regolari. A maggio 2021, ICAM ha partecipato ad un evento organizzato da Eurochild.

    Materiali di progetto
    Sviluppo di una cassetta degli attrezzi per la formazione, da utilizzare nelle scuole per sviluppare curricula formali e informali. I principali materiali di progetto sono video e deliverables create per eventi.

    Replicabilità
    E' stata creata una cassetta degli attrezzi e la replicabilità del progetto è incoraggiata.

    Motivazione della scelta
    Il partner ACE ha partecipato insieme a ICAM all'evento promosso da Eurochild. Ci sono possibilità per future collaborazioni.

    Fondi:
  • Fondi UE
  • Tipo di azione:
  • Collaborazione con le scuole
  • Destinatari:
  • Educatori, assistenti sociali
  • Figli migranti (prima e/o seconda generazione)
  • Famiglie migranti, genitori
  • Bambini migranti appena arrivati
  • Responsabili politici, autorità educative
  • Dirigenti, insegnanti
  • Bambini rifugiati e richiedenti asilo
  • Minori non accompagnati e separati
  • Professionisti coinvolti:
  • Mediatori culturali
  • Educatori
  • Insegnanti
  • Operatori giovanili
  • Networking - Attori e istituzioni mobilitate dal progetto:
  • Governo
  • Autorità locali
  • ONG, organizzazioni del terzo settore
  • Scuole
  • Associazioni studenti/genitori
  • Università, centri di ricerca
  • Lastest news

    Together we make all the difference

    IMMERSE’s response to the arrival of refugee children from Ukraine

    Maggio 24th, 2022|Community, News, Publications|

    IMMERSE was born out of the concern for ensuring that Europe meets the challenges and the potential involved in the successful inclusion of all refugee and migrant children across the continent. Today, with the massive arrival of [...]

    Guiding principles for the reception and inclusion of refugee and migrant children

    Maggio 23rd, 2022|Awareness campaign, News, Resources|

    IMMERSE researchers have created a list of ten guiding principles, based on the results of a co-created methodology (involving children and other stakeholders) to define 30 key indicators to monitor socio-educational inclusion. Click on the image to read and download [...]

    Online Digital Database of good practices at national and EU level now available

    Aprile 30th, 2022|Community, News|

    IMMERSE has launched its online database with more than 100 resources aimed at identifying supportive environments, educational conditions and practical materials addressed to school leaders, teachers, educators, and social professionals involved in the socio-educational integration of refugee and migrant [...]