Database digitale online – Risorsa2022-04-07T13:51:04+02:00
Embracing Diversity, Nurturing Integration, Learning for Life Project (EDNIP)

Descrizione

EDNIP era un progetto di ricerca e intervento realizzato dal Transforming Education through Dialogue Project (TED), Curriculum Development Unit e Mary Immaculate College (MIC) di Limerick, Irlanda. EDNIP si è evoluto attraverso la discussione con i membri delle reti scolastiche PLUS e OSCAILT DEIS e mirava a condividere le esperienze delle cinque scuole partecipanti a sostegno delle famiglie migranti. EDNIP ha sviluppato uno schema di gestione efficace, strategie di comunicazione e un modello di intervento olistico a più livelli. EDNIP ha cercato di promuovere l'integrazione attraverso la modellazione di pratiche di governance trasparenti, inclusive, efficaci; ascoltare e imparare dal personale scolastico, dai genitori e dai bambini; promuovere lo sviluppo delle competenze del personale scolastico; aiutare i genitori coinvolgendoli nella comunità e supportando lo sviluppo di competenze; offrire una varietà di opportunità in orario scolastico, nel doposcuola e durante le vacanze; modellare un'efficace interagenzia; e raccogliere la letteratura sull'integrazione e le migliori pratiche. EDNIP è stato un progetto di partenariato tra il MIC, le cinque scuole, il Dipartimento dell'istruzione, i servizi di supporto educativo di Tusla, il consiglio comunale e della contea di Limerick, il consiglio per l'istruzione e la formazione di Limerick e Clare e il Limerick Education Centre. EDNIP è stato implementato dal 2017 al 2019. Una versione ridotta è stata realizzata nel 2020/2021 e continuerà fino al 2023. EDNIP è stato finanziato tramite il Fondo Asilo, migrazione e integrazione (75%) e tramite TED e un fondo filantropico (25%).

Categoria:
  • Buone prassi
  • Paese di origine/implementazione:
  • Irlanda
  • Lingua:
  • Inglese
  • Conformità con i risultati del dashboard:
    • Accesso alla scuola dell'obbligo
    • I bambini completano l'istruzione obbligatoria
    • I bambini mantengono la loro identità culturale mentre adottano nuovi valori culturali e competenze interculturali
    • Competenze acquisite dai bambini a scuola
    • Competenza dei bambini nella lingua ospitante
    • Soddisfazione rispetto alla vita dei bambini/ Felicità
    • Il senso di appartenenza dei bambini
    • Amici e pari (ponti)
    • Amici e pari (supporto)
    • Istituzioni
    • Insegnanti

    Valutazone ex-post
    Il rapporto "Nurturing Integration Project (EDNIP): sharing the story, evolution, model and outcomes of a research and intervention project in five DEIS Band 1 primary schools in Limerick City 2017-2019" contiene tutte le informazioni sull'origine dell'iniziativa, il suo obiettivo, la governance ed i fattori chiavi che hanno contribuito al suo successo. Viene dettagliata inoltre la dedizione dei dirigenti delle cinque scuole coinvolte, la forza del network e la collaborazione tra i colleghi del Mary Immaculate College. Un elemento chiave del successo del progetto sono state la visione e la concezione dell'educazione, fondate su una prospettiva multilvello che coinvolge non solo i bambini, ma anche le loro famiglie e comunità. Il rapporto è disponibile al seguente link.
    https://www.mic.ul.ie/sites/default/files/uploads/140/EDNIP%202020%20Full%20Report.pdf

    Materiali di progetto
    E' stato realizzato un report.

    Replicabilità
    Il progetto è stato implementato in 5 scuole (come previsto). Ma non vi è alcun riferimento alla trasferibilità oltre il progetto, ad altri contesti.

    Motivazione della scelta
    Questo progetto è nato da una rete locale di dirigenti scolastici che hanno individuato la necessità crescente delle scuole di supportare il percorso di integrazione dei bambini migranti. Il successo del progetto è dato proprio dalla forte motivazione dei dirigenti, dalla rete instaurata, e dalla cooperazione tra istituzioni educative e autorità locali. Inoltre, la portata del progetto con iniziative sia inserite nel tempo scolastico che al di fuori, risponde alle esigenze dei bambini e delle loro famiglie.

    Fondi:
  • Fondi UE
  • Fonti filantropiche
  • TED
  • Tipo di azione:
  • Attività extracurricolare
  • Corso di lingua
  • Modello di gestione e intervento
  • Destinatari:
  • Educatori, assistenti sociali
  • Figli migranti (prima e/o seconda generazione)
  • Famiglie migranti, genitori
  • Bambini migranti appena arrivati
  • Responsabili politici, autorità educative
  • Dirigenti, insegnanti
  • Bambini rifugiati e richiedenti asilo
  • Professionisti coinvolti:
  • Accademici, ricercatori
  • Educatori
  • Organizzazioni statutarie
  • Insegnanti
  • Networking - Attori e istituzioni mobilitate dal progetto:
  • Governo
  • Autorità locali
  • ONG, organizzazioni del terzo settore
  • Scuole
  • Associazioni studenti/genitori
  • Università, centri di ricerca
  • Lastest news

    Together we make all the difference

    IMMERSE’s response to the arrival of refugee children from Ukraine

    Maggio 24th, 2022|Community, News, Publications|

    IMMERSE was born out of the concern for ensuring that Europe meets the challenges and the potential involved in the successful inclusion of all refugee and migrant children across the continent. Today, with the massive arrival of [...]

    Guiding principles for the reception and inclusion of refugee and migrant children

    Maggio 23rd, 2022|Awareness campaign, News, Resources|

    IMMERSE researchers have created a list of ten guiding principles, based on the results of a co-created methodology (involving children and other stakeholders) to define 30 key indicators to monitor socio-educational inclusion. Click on the image to read and download [...]

    Online Digital Database of good practices at national and EU level now available

    Aprile 30th, 2022|Community, News|

    IMMERSE has launched its online database with more than 100 resources aimed at identifying supportive environments, educational conditions and practical materials addressed to school leaders, teachers, educators, and social professionals involved in the socio-educational integration of refugee and migrant [...]